EDIZIONI DEL PRISMA

 

Chi siamo

Catalogo

Cerca...

Scrivici

Dove comprare

 

 

collana: Il tempo ritrovato

Collana diretta da
A. Butitta, M. Mazza, N. Palazzolo, E. Sciacca

 

Luigi Capuana

Mondo occulto

a cura di S. Cigliana, 1995, pp.255,
L.35.000

Forse non molti sanno che Luigi Capuana, uno dei pił noti e significativi autori del realismo italiano del Secondo Ottocento, fu assai sensibile alle tematiche del paranormale e dell'occulto.
Questo volume, edito a cura di Simona Cigliana, raccoglie oggi i principali scritti pubblicati dal novelliere siciliano sull'argomento tra il 1884 e il 1906 e da allora mai pił ricomparsi a stampa: Spiritismo, Mondo occulto, che dą il titolo alla raccolta, La religione dell'avvenire, Il Di lą, La medianitą, Lettera aperta a Luigi Pirandello, A proposito di un fantasma, Misteri dello spiritismo, I pianeti abitati secondo un illuminato (E. Swedenborg).

In questi testi di impianto saggistico ma dal tono familiarmente colloquiale, arricchiti da frequenti divagazioni narrative di carattere squisitamente autobiografico, Capuana narra le proprie scoperte sulla via dello spiritismo e delle pratiche magiche, una via che lo condurrą "dal vanitoso ateismo giovanile" alla fede nel mondo "di lą".

La sua divertente ma impegnativa ricerca, che la ricca Introduzione della curatrice interpreta e spiega in relazione al contemporaneo panorama culturale, apre per noi un interessante spiraglio non sul senso del controverso sperimentalismo narrativo dello scrittore di Mineo, ma anche sull'ambiente spiritualistico di fine secolo, che tante suggestioni dettņ alla letteratura e all'arte.

Indice

Premessa
Introduzione
1. Spiritismo?
2. Il mondo occulto
3. Sulla ricerca psichica
. ?
. La religione dell'avvenire
. Il "Di lą"
. La Medianitą
. Lettera aperta a Luigi Pirandello: A proposito di un fantasma. Credenti e miscredenti dello spiritismo
. Misteri dello spiritismo
. I pianeti abitati secondo un illuminato (E. Swedenborg)

 

 Indietro