EDIZIONI DEL PRISMA

 

Chi siamo

Catalogo

Cerca...

Scrivici

Dove comprare

 

 

collana: Biblioteca Siciliana

 

Pietro Castiglione

Novecento Siciliano
Da Garibaldi a Mussolini 1860 - 1943

2008, VII - 416
€ 25,00 - pp. 256

ISBN-13: 978-88-86808-34- 7

Abstract:

La spettacolare avventura garibaldina del 1860 chiudeva un periodo storico della Sicilia e ne apriva un altro, radicalmente diverso dal precedente. Gli eventi dell'Ottocento, visionari in retrospettiva, alcuni gloriosi, altri sanguinosi, quasi una rivoluzione permanente, con i suoi eroi e le sue defezioni, un popolo unificato in tutte le componenti da una inarrestabile avversione alla dominazione borbonica, ritenuta straniera da ogni ceto, nella mitica persuasione che l'affrancamento da essa sarebbe stato liberatorio da ogni degrado sociale ed economico, la cui origine e responsabilità era attribuita al dominio borbonico. Il ceto dirigente era stato accomodante con le precedenti dominazioni, ma non tolleravano le intromissioni dei Borbone nella politica interna.Un processo riformistico che non poteva essere indolore, perché avrebbe inciso su un complesso d'interessi e diritti consolidati nel corso dei secoli.

INDICE
INTRODUZIONE p. 9
CAPITOLO PRIMO (1860-1880) » 19
CAPITOLO SECONDO (1880-1900) » 89
CAPITOLO TERZO (1900-1920) » 141
CAPITOLO QUARTO (1920-1943) » 213
INDICE DEI NOMI » 243
INDICE DELLE CITTÀ E TERRE DI SICILIA » 251

 

 Indietro