EDIZIONI DEL PRISMA

 

Chi siamo

Catalogo

Cerca...

Scrivici

Dove comprare

 

 

collana: Testi e studi di storia antica

Collana diretta da
Giacomo Manganaro, Mario Mazza e Concetta Molè Ventura

 

PELLEGRINI Pietrina

Militia Clericatus Monachici Ordines.

Istituzioni ecclesiastiche e Società in Gregorio Magno.

Abstract:


Lo studio ricostruisce nei suoi aspetti istituzionali la storia dei chierici e dei monaci nell’età di Gregorio Magno. L’analisi dell’intera produzione del pontefice e della coeva documentazione civile ed ecclesiastica in materia religiosa offre la possibilità di approfondire le dinamiche sociali di questa fondamentale epoca di passaggio tra tarda Antichità e Medioevo.

Prezzo di copertina € 42,00 pp. 381
ISBN - 13: 978-88-86808-33-0

INDICE
Premessa pag. 9
Sigle e abbreviazioni » 11
Introduzione » 13

1. Il contesto degli studi su Gregorio Magno negli
ultimi decenni » 13
2. Il tema della ricerca » 22
3. Lo status quaestionis » 28
4. Le fonti » 32
5. L’articolazione del lavoro » 37

CAPITOLO PRIMO: Tres ordines fidelium
1. La tripartizione della società cristiana » 41
2. Il ruolo dei chierici e dei monaci nella Chiesa » 48
3. La natura e la giustificazione di un ordine costituito nella
Chiesa » 58

CAPITOLO SECONDO: Militia clericatus
1. Il vocabolario » 71
1.1. Clerus, clericus, clericatus » 71
1.2. Sacri ordines e minores ordines » 78
1.3. Il cursus clericorum » 83
2. Il reclutamento e la scelta » 102
2.1. Condizioni di accesso » 103
2.2. Irregolarità » 114
3. Il personale amministrativo della Chiesa » 120
3.1. I funzionari ecclesiastici » 120
3.2. Chierici o laici? pag. 127
3.3. Il personale a servizio del vescovo » 132
4. La liturgia dell’ordinazione » 135
4.1. La tonsura » 135
4.2. Il rito di ordinazione » 137
4.3. Le vesti sacre » 138
5. Il vocabolario dell’organizzazione territoriale ecclesiastica
» 142
CAPITOLO TERZO: Monachici ordines

1. Il vocabolario » 149
1.1. Chierici e monaci » 151
1.2. La vita monastica » 156
1.3. Le comunità maschili » 157
1.4. Le comunità femminili » 167
1.5. La vita solitaria » 171
1.6. Il clero monastico » 172
2. Il reclutamento e la scelta » 176
2.1. L’ammissione nel monastero » 176
2.2. La probazione » 182
2.3. Gli obblighi » 183
3. L’elezione » 191
3.1. L’abate e l’abbadessa » 191
3.2. Il praepositus e la praeposita » 193
3.3. I monaci e le monache » 194
4. La vita religiosa fra la regola e il secolo » 194
4.1. Passaggi di status nella vita religiosa » 196
4.2. La giurisdizione dei vescovi sui monasteri » 200
5. Il vocabolario dell’organizzazione territoriale monastica » 204

CAPITOLO QUARTO: Dispositiones ecclesiasticae et
res saeculares
1. Le fonti dell’attività legislativa di Gregorio in materia
ecclesiastica » 207
1.1. La legislazione imperiale pag. 209
1.2. La Sacra Scrittura e l’insegnamento dei Padri » 216
1.3. I concili » 218
1.4. Le decretali » 225
1.5. Le regole monastiche » 227
2. Chierici e monaci rispetto alla giurisdizione secolare
ed ecclesiastica » 228
2.1. Il privilegio del foro » 228
2.2. Lo svolgimento del processo » 232
2.3. La disciplina penitenziale » 239
3. L’amministrazione delle entrate ecclesiastiche » 253
3.1. La funzione della ricchezza fra etica ed economia » 253
3.2. Il sostentamento dei chierici e dei monaci » 265
3.3. Proprietà privata e testamento » 272
3.4. Carità cristiana e attività assistenziali: il ruolo dei
chierici e dei monaci » 275
3.5. La costituzione di nuovi edifici di culto » 282

Conclusioni » 293

Bibliografia » 301

Fonti » 301

Edizioni utilizzate per le opere di Gregorio Magno » 301
Altre fonti » 302
Studi » 307
Atti di convegno, volumi miscellanei » 307
Monografie e articoli » 309
Indice delle fonti » 345
Indice dei nomi antichi » 365
Indice degli autori moderni » 373



 

 Indietro    Avanti