EDIZIONI DEL PRISMA

 

Chi siamo

Catalogo

Cerca...

Scrivici

Dove comprare

 

 

collana: Testi e studi di storia antica / 30

Collana diretta da
G. Manganaro †,  M. Mazza,  C. Molè  Ventura

 

Mario Mazza

Storia e ideologia in Livio
Per un'analisi storiografica della Praefatio ai Libri ab urbe condita

Abstract:


Grandissimo tra gli storici di Roma antica, Livio, contemporaneo dell’imperatore Augusto, visse tra I sec. a.C. e I d.C., in uno dei periodi di massimo splendore di Roma, scrivendone la storia dalla fondazione. Partendo dalle indicazioni storiografiche contenute nella parte introduttiva, nella Praefatio, il presente studio si propone di individuare le strutture teoriche ed i moventi ideologici che stanno alla base della narrazione storica liviana.

Anno 2020 - Prezzo di copertina € 32,00 pp. 312
ISBN 978-88-86808-57-6

INDICE

Premessa p. 9

Abbreviazioni  » 15

Introduzione  » 17

I
L’intelaiatura formale  » 31

II
Teoria e prassi della storiografia di età postgraccana.
La Praefatio come manifesto culturale  » 49

III
Per una ‘teorica del disimpegno’. Tradizione mitica e interpretazione storiografica   » 93

IV
Gli individui e la storia. Livio e la storiografia ellenistica   » 127

V
Storiografia e concezione del mondo. Livio e l’ideologia dello stoicismo romano   » 153

VI
Storia come arte e storia come scienza. Caratteri e limiti della storiografia liviana   » 175

VII
Livio e Augusto. Storia e ideologia   » 191

Appendici
    I - La Praefatio di Livio: una rivisitazione   » 239
    II - Il Livio di Machiavelli    » 269

Indice dei nomi antichi e delle cose notevoli (a cura di Lara Mastrobattista)   » 291

Indice degli autori moderni (a cura di Lara Mastrobattista)   » 299




 

 Indietro    Avanti